Il conto di Montecristo, Alexandre Dumas

“Il conto di Montecristo”, capolavoro del noto autore di romanzi d’appendice Alexandre Dumas, racconta le imprevedibili avventure mangerecce del galantuomo Edmond Dantès e la loro ancor più inattesa conclusione.

Tutto ha inizio al ristorante Pharaon, dove il signor Dantès mangia a sbafo da chissà quanto tempo:

la situazione irrita non poco camerieri, chef e maitre, i contoHIGH
quali con un’acuta serie di stratagemmi riescono non solo a buttarlo fuori dal locale, ma anche a dissuadere tutti i cuochi del circondario dall’ammetterlo nel perimetro dei loro ristoranti.

L’astuto Edmond Dantès viene però ben presto a sapere dell’esistenza di un misterioso e decadente ristorante sull’isola di Montecristo; vi si infiltra come cameriere e con impareggiabile astuzia e senso per gli affari lo porta a rifulgere di nuova luce. Ben presto i tempi diventano maturi per un’atroce vendetta a sei cifre nei confronti dei suoi nemici di un tempo, attirati con l’inganno a Montecristo: quando si mangia per più di 1400 pagine, dopotutto, il conto può avere una lunghezza inaspettata.

Il romanzo è apparso per la prima volta a puntate su una famosa rivista di cucina: particolarmente amato dalle casalinghe di tutti i tempi, specie a causa delle numerose ricette miste a consigli culinari che Dumas dispensa per tutta la durata della storia, ha avuto un successo immediato e inarrestabile e resta anche ai nostri giorni un must per chiunque si accinga ad intraprendere la carriera di ristoratore.

Presentiamo qui la nuova edizione con l’esclusiva prefazione di Gordon Ramsay.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...